WE OWE IT TO EACH OTHER,
TO TELL STORIES.

Neil Gaiman

CARESS THE TALES
AND THEY WILL DREAM YOU REAL.

Nightwish

STORIES AND SONGS
ARE THE LANGUAGE OF THE HEART.

Stephen Lawhead


ALL STORIES ARE TRUE.
Patrick Rothfuss

A DREAMER IS ONE WHO CAN ONLY FIND HIS WAY BY MOONLIGHT,
AND HIS PUNISHMENT IS THAT HE SEES THE DAWN
BEFORE THE REST OF THE WORLD.
Oscar Wilde

THE CORE OF ALL LIFE
IS A LIMITLESS CHEST OF TALES.

Nightwish
ALL THE TRUTH IN THE WORLD
IS HELD IN STORIES.

Patrick Rothfuss

martedì 3 febbraio 2009

Sei morto, morto, morto! Altre domande?

... E uno potrebbe anche chiedersi, ma c'era proprio bisogno di un altro blog? Domanda più che legittima, lo ammetto. Io stessa, peraltro, non ne avvertivo alcuna necessità. Il fatto è che le offerte disponibili in rete per creare un angolino personale sono così allettanti! Sempre più facile, sempre più immediato, sempre più personalizzabile... C'è da dire che io non ho fatto precisamente un ottimo lavoro, magari con il tempo, se avrò costanza, chissà! Probabilmente questo angolino finirà infestato da ragnatele e cumuli di polvere, intanto ci passo qualche oretta, tanto son mezza ammalata!

Forse dovrei presentarmi, adesso che ci penso. Uhm.
Come si evince dal titolo + sottotitolo gradisco leggere, scrivere e, quando capita, condividere letture e scritture. Per carità, mi piace anche mangiare il gelato, ascoltare i Nightwish, dormire e tante altre cose, per non parlare di quelle che mi piacerebbero! Per esempio, sono andata a cavallo solo un paio di volte nella mia vita e invece mi piacerebbe saper cavalcare. Non sono mai andata sulla Luna e adorerei arrivarci, e non sto scherzando!
Ah, ho impostato un angolino nella colonna a destra per elencare libri che mi sono piaciuti, può darsi che lo compili, anche. E poi mi ripropongo di inserire un link che porti voi, o incauti viandanti, a leggere le mie composizioni di narrativa. Purtroppo non c'è l'opzione "inserisci link per: (scegli tu il Pianeta)", quindi anche se leggendo il mio blog a qualcuno sembrerà di decollare, vi disilludo subito: mi spiace, ma siete condannati a restare con le chiappe incollate alla sedia sulla quale vi trovate. Sorry. Pianeta Terra ad libitum.

Per chiudere, qualche indicazione di base:
1- non tentate di comprendere il nesso tra il titolo del post e il testo del post stesso. Molto probabilmente non c'è;
2- se qualcuno mi spiega come fare in modo che l'immagine dell'intestazione si adatti perfettamente alle dimensioni del titolo, avrà la mia gratitudine nonché un post dedicato;
3- chiudete la porta che fa freddo.

2 commenti:

  1. commento al primo post per fare una prova, vediamo...

    RispondiElimina