WE OWE IT TO EACH OTHER,
TO TELL STORIES.

Neil Gaiman

CARESS THE TALES
AND THEY WILL DREAM YOU REAL.

Nightwish

STORIES AND SONGS
ARE THE LANGUAGE OF THE HEART.

Stephen Lawhead


ALL STORIES ARE TRUE.
Patrick Rothfuss

A DREAMER IS ONE WHO CAN ONLY FIND HIS WAY BY MOONLIGHT,
AND HIS PUNISHMENT IS THAT HE SEES THE DAWN
BEFORE THE REST OF THE WORLD.
Oscar Wilde

THE CORE OF ALL LIFE
IS A LIMITLESS CHEST OF TALES.

Nightwish
ALL THE TRUTH IN THE WORLD
IS HELD IN STORIES.

Patrick Rothfuss

mercoledì 30 settembre 2009

Il Circolo degli Dei Sognanti

Pubblicità al nuovo romanzo pubblicato dalla Kaba Edizioni: Il Circolo degli Dei Sognanti, by Jacopo Casiraghi.

1921, Villa Gentili, lago di Como.
Nell’inusuale collegio del dottor Fitch stanno accadendo strane cose. Qualcosa potrebbe aggirarsi nel parco, al secondo piano, ormai chiuso da tempo, i fantasmi giocano a biglie e la casa stessa sembra osservare famelica gli studenti. Un bizzarro gruppo di ragazzi si ritrova coinvolto nei terribili misteri della villa e fra professori svampiti e claudicanti, anarchici impenitenti, suore dagli avambracci grossi come prosciutti, giovani bravacci, ragazzine brontolone dal fiuto acuto, e ancora cani coccodrillo dallo sguardo sbieco, futuristi spaventati dal vento, bambini senza nome, mamme spiritiste e padri per nulla spiritosi, i colpi di scena, le scoperte fantastiche e gli attimi di vero orrore non mancano. Giona, Icaro, Marco e Melissa, armati solo della loro fantasia senza limiti, dovranno affrontare il male più terribile, mentre il narratore ozia colpevole e tutta la vicenda si connota di tinte ora comiche ora oscure, ora fantastiche ora tragiche, in attesa di un terribile e inaspettato epilogo.





AUTORE: Jacopo Casiraghi
PROGETTO GRAFICO a cura di: Elisa Boschetti
FASCIA D’ETA’: dai 12 ai 100 anni
PAGINE: 400
FORMATO:15x21 cm
GENERE: romanzo psicologico
PREZZO: € 15
ISBN: italiano 978-88-96411-08-7

Guarda il Sito

Partecipa al concorso

9 commenti:

  1. non è molto il mio genere, ma non sembra male, carino il trailer. bello il titolo!

    RispondiElimina
  2. appena l'avrò letto saprò dire di più :)
    anche io trovo intrigante il titolo... vedremo, eheh!

    RispondiElimina
  3. oh, carino il concorso! quasi quasi ci provo :D

    RispondiElimina
  4. Jacopo Casiraghi1 ottobre 2009 01:38

    Ciao a tutti, io invece sono l'autore del libro, o meglio colui che ha dovuto prendere la voce narrante e schiaffeggiarla, recuperare tutti i documenti di Villa Gentili e dare un'ordine alle farneticazioni di Giona e dei suoi.
    Se siete curiosi o avete delle domande sono a vostra disposizione, sempre a tarda notte ovviamente!
    Il genere del libro è: romanzo psicologico di avventura e orrore... quindi ce n'è per tutti i palati! Ovviamente ringrazio tanto Chiara per questo spazio!

    ps: il concorso sarà attivo dal 5 ottobre... più o meno 87 anni fa, Giona scrisse il Manifesto del Circolo...

    RispondiElimina
  5. oh, a proposito, tengo a precisare che l'errore in "un'ordine" è dovuto al fatto che sono quasi le due e che io sto per rotolare a dormire... ma non c'è un modo per correggere i post? questa è una di quelle cose che alla luce del sole fanno vergogna ^_^*

    RispondiElimina
  6. coraggio Sir Jacopo, sopravviveremo all'errore (molto apprezzata comunque la correzione tentata :P)
    personalmente sono gia' in attesa della mia copia, rimani sintonizzato per la recensione (sappi che sono spietatissima - mwhuahuahua XD)

    RispondiElimina
  7. io ho un infinità di libri arretrati, appena riuscirò a sfoltirla, nella speranza di avere ancora gli occhi funzionanti, ci farò un pensiero ^^

    RispondiElimina
  8. Jacopo Casiraghi1 ottobre 2009 22:55

    brava Chiara devi essere spietata, anzi esagera pure visto che non mi conosci!
    Però, dato un occhio a quello che ti piace (film, musica ecc ecc), credo proprio che - tuo malgrado - lo apprezzerai.

    RispondiElimina
  9. sono abbastanza positiva in quel senso, Jacopo ;) dei gusti della Capa mi fido con una certa dose di sicurezza ^_^

    RispondiElimina