WE OWE IT TO EACH OTHER,
TO TELL STORIES.

Neil Gaiman

CARESS THE TALES
AND THEY WILL DREAM YOU REAL.

Nightwish

STORIES AND SONGS
ARE THE LANGUAGE OF THE HEART.

Stephen Lawhead


ALL STORIES ARE TRUE.
Patrick Rothfuss

A DREAMER IS ONE WHO CAN ONLY FIND HIS WAY BY MOONLIGHT,
AND HIS PUNISHMENT IS THAT HE SEES THE DAWN
BEFORE THE REST OF THE WORLD.
Oscar Wilde

THE CORE OF ALL LIFE
IS A LIMITLESS CHEST OF TALES.

Nightwish
ALL THE TRUTH IN THE WORLD
IS HELD IN STORIES.

Patrick Rothfuss

martedì 25 gennaio 2011

Ma certi sogni son come le stelle

- Ehi, piccoletto! Svegliati, sono già le 7.30!
- Uhmpf! Sgnèk!
- Forza, alzati!
- Uffi, mamma! Non è giusto: stavo sognando e tu mi hai svegliato!
- Oh, mi dispiace... E cosa stavi sognando?
- Uh, sognavo che i nonni avevano un secondo cane, oltre a Camilla. Solo che Camilla mi faceva un sacco di feste, invece l'altro cane era grosso e nero e non mi voleva vicino! Mi faceva paura!
- Beh, ma allora ho fatto bene a svegliarti!
- Ma no, cosa dici! Non si interrompono i sogni in questo modo!


- Buongiorno, uomo della mia vita! È ora di alzarsi!
- Uhmpf! Sgrunt!
- In piedi, pigrone! Hai detto che accompagni tu il piccoletto a scuola stamattina!
- Sí, beh... Ma era ieri sera.
- 'Mbè? La scuola è al mattino, non è mica una novità!
- Uffa, stavo sognando!
- Oh, ma guarda. Anche tu? E cosa stavi sognando?
- Eh, ero in ufficio.
- In ufficio?
- Sí, ma in Italia. E un mio collega mi stava parlando. E tu mi hai svegliato!
- E capirai. Non è che fosse un sogno meraviglioso no? Parlare con i colleghi in ufficio. Bah!
- Ma non capisci, è il concetto: non si interrompe uno mentre parla. O mentre sogna!

[...]

- Certo che siete tutti strani, eh. Il piccoletto si lamenta perché l'ho svegliato da un sogno in cui c'era un cane grosso e nero che gli metteva paura. Tu ti lamenti perché ti ho svegliato da un sogno insipido di chiacchiere in ufficio. E io, che cosa dovrei dire, allora? La sveglia ha suonato nel bel mezzo del mio primo giorno di lavoro in un ufficio stratosferico, con giardini pensili e terrazze e schermi al plasma nelle sale ricreative e il mio unico collega diretto era Orlando Bloom!

2 commenti:

  1. LOL Vedo che il blocco della scrittrice è DECISAMENTE sparito !!! :D

    RispondiElimina
  2. grazie a Orlando Bloom naturalmente :D

    RispondiElimina